Bachelite solo gli originali

Annunci di Lavoro

Riconoscere la Bachelite

Per un materiale di grande successo come la bachelite, impiegato su vasta scala (i cui oggetti esistenti sono quindi un numero notevolissimo), quando l'interesse dei collezionisti diventa passione, diventa imprescindibile essere certi di saper riconoscere con sicurezza l'autenticità degli oggetti di nostro interesse.

Per questa ragione abbiamo raccolto consigli utili dagli esperti per essere sicuri di acquistare un oggetto effettivamente in bachelite.

Dove

Prima di tutto potete eseguire una rapida ispezione olfattiva tenendo presente che la bachelite ha un odore piuttosto particolare conferitogli dalla formaldeide, dunque da una procedura piuttosto semplice può scaturire una risposta tendenzialmente certa.

Prendete l'oggetto di vostro interesse e passateci il pollice sfregando fino a scaldare leggermente la superfice, quando si sarà scaldata dovete essere in grado, se si tratta di bachelite, di avvertirne l'odore con una certa chiarezza.

Per lo stesso principio invece di  riscaldare la superfice con le mani potete immergere l'oggetto in acqua calda e attendere di avere il riscontro olfattivo di cui si è già parlato.

Un'altra possibilità è quella di effettuare una verifica sull'autenticità del materiale riscontrandone il suono.

La bachelite ha un suono pesante, qualcuno direbbe per nulla musicale, dunque battendo insieme due pezzi di bachelite il suono prodotto deve essere un "clack" decisamente sgraziato!

Ma non finisce qui, un altro metodo al quale affidarsi, facendo però più attenzione che non nei casi precedenti, è quello che si serve di un ago bollente.

Arroventate la punta di un ago dunque fate pressione sulla superfice dell'oggetto  per qualche istante, attenzione non troppo a lungo, la bachelite è infiammabile, oltre a dover avere nuovamente un riscontro olfattivo, se si tratta di bachelite l'ago non riuscirà a scalfire la superfice, se al contrario dovesse intaccarla o addirittura oltrepassarla non si tratta evidentemente di un originale.

Infine più di recente è stato immesso sul mercato un prodotto, che non crea ovviamente alcune conseguenza sugli oggetti sui quali viene utilizzato, ma che posto su un supporto e passato sulla bachelite reaggisce ingiallendo il supporto.

Navigare Facile
  • elettromagnete.it - Portale dedicato agli elettromagneti ed all'elettrotecnica; si forniscono informazioni generali su: caratteristiche, conformazione ed applicazioni pratiche degli elettromagneti.
  • antimonio.it - Un portale sull'antimonio, elemento chimico il con simbolo Sb, di cui si descrivono le proprietà, le caratteristiche, la storia e gli ambiti in cui questo viene impiegato.
  • bakelite.it - Lo straordinario materiale chiamato Bakelite,o Bachelite, rivoluzionò l'industria chimica poichè fu il primo prodotto completamente sintetico che potè essere utilizzato per la produzione di un'infinità di oggetti.
  • alluminio.it - Alluminio.it è il sito per approfondire la conoscenza di un materiale con cui ogni giorno siamo a contatto ma di cui spesso ignoriamo l'importanza sia della sua presenza che del suo riciclo:coperchi di yogurt,bombolette spray,cerchioni di auto,lattine ecc
  • cellophane.it - Il cellophane ha compiuto 100 anni!Cellophane.it è il sito che racconta la storia,le curiosità e le fasi di preparazione di questo eccellente materiale nato per caso, come moltissime altre straordinarie invenzioni.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio